Novità     Emergenza Covid-19     Privati     Imprese     Soci     Territorio    

Emergenza sanitaria Coronavirus - comunicazione urgente di Poste Italiane

Cari Clienti, Cari Soci, Vi informiamo che, in considerazione dell’emergenza sanitaria in atto e delle recenti misure di contenimento disposte dalle Autorità competenti, Poste Italiane non sarà in grado di erogare a pieno regime il servizio postale nella sua interezza fino al 27 marzo o a prossima data che verrà indicata sul sito di Poste, come da comunicato che alleghiamo.

Alla luce delle predette limitazioni Poste Italiane richiede di astenersi dall’inviare corrispondenza “non a firma” nel periodo compreso tra lunedì 23 marzo e venerdì 27 marzo (o data successiva in caso di proroga). Nel periodo suddetto verrà garantito unicamente il recapito di corrispondenza “a firma” (raccomandate, assicurate, atti giudiziari) secondo le modalità definite all’art. 108 del DL 18/2020.

Comunicazione Coronavirus full.002.pdf